Cultura e divertimento, sport all’aria aperta e gastronomia: e se tutti i tuoi desideri potessero trasformarsi in realtà raggiungendo un’unica meta? Auronzo di Cadore, situata nel cuore delle Dolomiti Bellunesi, può rappresentare la destinazione ideale per una vacanza invernale dedicata a tutta la famiglia. Una settimana bianca ad Auronzo di Cadore, nella cornice di boschi incontaminati e di scorci paesaggistici di rara bellezza, sarà l’esperienza ideale per concludere l’anno in modo indimenticabile.

Concediti la settimana bianca ad Auronzo di Cadore

Arrivare ad Auronzo di Cadore durante i mesi invernali regala all’espressione ”settimana bianca” il suo reale significato. Perché? Basta guardarsi intorno e ammirare lo spettacolo delle Dolomiti innevate. Dal suggestivo borgo di Auronzo si scorgono le Tre Cime di Lavaredo, che fanno da sfondo a uno scenario naturale da cartolina. Qui sarà possibile percorrere i sentieri segnati, in compagnia di guide esperte, per raggiungere rifugi accoglienti e ammirare il panorama anche dall’alto. La camminata che conduce fino alle cime è sicura e alla portata di gruppi con poca esperienza: l’ideale per chi vuole godere senza rischi, in compagnia di tutta la famiglia, le bellezze della montagna. Auronzo è anche l’unico centro abitato che permette la contemplazione delle Tre Cime, diventate ormai un simbolo che identifica il complesso delle Dolomiti Bellunesi dichiarate patrimonio naturale dall’UNESCO.

Auronzo di Cadore: gli impianti sciistici

Trascorrere la settimana bianca ad Auronzo di Cadore significa anche potersi cimentare in un’ampia gamma di sport invernali. Gli appassionati di scii, per esempio, potranno accedere all’area n.1 del Dolomiti Superski, complesso sciistico che accoglie anche Misurina, San Vito e la celebre Cortina. Qui, in una struttura che si estende per circa 20 km con piste sempre innevate, principianti e professionisti di livello avanzato potranno mettersi alla prova con percorsi adatti alle proprie capacità. Chi si sposta con la famiglia e con bambini, inoltre, potrà avvalersi di aree dedicate ai più piccoli e di istruttori di fama internazionale, pronti a tirare fuori il meglio dai campioni in erba. Le aree attrezzate danno ampio spazio anche agli altri sport, accogliendo gare di hockey su ghiaccio, pattinaggio artistico e corse in slittino. Completano l’offerta le due seggiovie e una ricca scelta di punti di ristoro, dove riposarsi dalle fatiche degli sport all’aria aperta davanti alle più rinomate specialità gastronomiche del luogo.

Non solo sport

La settimana bianca ad Auronzo di Cadore? Non è solo l’occasione per divertirsi sulla neve, ma anche il pretesto per dedicarsi speciali momenti di benessere e relax. Le numerose strutture alberghiere presenti nel centro abitato offrono infatti la possibilità di accedere a servizi esclusivi che piaceranno a tutta la famiglia. Piscine coperte, percorsi spa, saune e trattamenti per la cura del corpo sono solo alcune delle opzioni per chi sia alla ricerca di un soggiorno all’insegna del wellness. Il valore aggiunto sarà sempre regalato dalla bellezza di una cornice naturale unica al mondo.

Leggi anche: Terme nel Cadore