Tra le mete turistiche più rinomate per le famiglie c’è Auronzo di Cadore, in Veneto. É il posto perfetto per trascorrere le vacanze coi bambini. Non si annoiano mai, anzi trovano tante occasioni per divertirsi e per imparare ed ovviamente non mancano le opportunità per far stare insieme tutta la famiglia. Le strutture ricettive sono pensate apposta per ospitare i più piccoli, per i quali vengono proposti servizi dedicati.

Una località per tutte le stagioni

In inverno Auronzo di Cadore è teatro degli sport invernali, con appassionati che giungono da più parti per praticare lo sci, alpino e di fondo, e tante altre attività sulla neve. Le vacanze coi bambini tra i monti imbiancati, con un bob o uno slittino, sono davvero speciali, soprattutto per i più piccoli.
In estate il paese non è da meno. Il verde dei prati prende il posto del bianco delle nevi che si sciolgono, lasciando spazio a paesaggi incantevoli, in cui sono disseminati moltissimi sentieri per fare passeggiate immersi nella natura, tra boschi e laghi con acque trasparenti.

La storia da scoprire

Auronzo di Cadore è una località ricca di storia, che affascina anche i più piccoli. Chi programma le vacanze coi bambini non può perdersi le attrazioni che derivano dalle varie epoche storiche e che oggi raccontano fatti e leggende, lasciando lo spazio all’immaginazione dei bimbi. Gli scavi romani riservano un viaggio immaginario nella società locale all’epoca dell’Antica Roma. Un percorso guidato tra le rovine ed i reperti permette ai bimbi di divertirsi e di imparare.
Inoltre ci sono due bellissime esposizioni permanenti: il museo multitematico di Palazzo Corte Metto ed il Museo della Guerra. I bambini non si stancheranno grazie alla ai percorsi dei due musei che permettono di interagire con la storia. Un modo curioso per interessare i figli e per insegnare loro qualcosa di importante.

La natura e l’acqua

Le vacanze coi bambini sono più belle se si dà loro la libertà di correre e giocare nella natura. Una camminata tutti insieme ed un po’ di tempo passato nei prati dove i bimbi possono sfogarsi e divertirsi.
Il Lago di Santa Caterina merita assolutamente una visita. Si tratta di un bacino artificiale, ma incastonato in un paesaggio da favola.
C’è una spiaggia attrezzata per rilassarsi nella bella stagione e sentieri per camminare insieme, oppure per utilizzare la mountain bike.
Tutto il territorio che circonda Auronzo di Cadore è disseminato di sentieri naturali che d’inverno si percorrono con le ciaspole, mentre d’estate con i piedi o con le due ruote. Le vacanze coi bambini sono più piacevoli quando si ha il modo di stare tutti insieme e trovare divertimenti che accomunano tutta la famiglia.

Le curiosità e i divertimenti

Gli amanti della saga del Signore degli Anelli rimarranno soddisfatti dal Cadore. Pascoli e distese erbose sono proprio come quelle del film.
Le vacanze coi bambini richiedono emozioni e a poca distanza da Auronzo, a Forni di Sopra, c’è un parco divertimenti pronto a regalare grande spasso ai più piccoli.
La flora e la natura delle Dolomiti viste dal vivo sono davvero uniche, ma per conoscerne i particolari si può fare una capatina al Museo della Flora, Fauna e Mineralogia del Comune di Auronzo di Cadore, il più importante della zona. Il Cadore è davvero ottimo per le vacanze coi bambini.