Auronzo di Cadore è una splendida località turistica situata nel cuore delle Dolomiti, in provincia di Belluno. Caratterizzata dell’imponente presenza delle Tre Cime di Lavaredo e dalla valle del fiume Ansiei, Auronzo di Cadore è una meta molto frequentata dai turisti per via dei magnifici paesaggi che è in grado di offrire: sono infatti numerose le famiglie che, ogni anno, la eleggono a loro meta prediletta per le vacanze. La località è caldamente consigliata sia d’inverno che d’estate, in quanto offre davvero una grande varietà di luoghi da visitare e di attività da svolgere. Vediamo insieme le 10 cose più interessanti da fare ad Auronzo di Cadore.

1. Auronzo di Cadore è una meta turistica molto frequentata soprattutto d’inverno: durante questo periodo dell’anno, infatti, la località dolomitica si trasforma in uno spettacolare comprensorio sciistico con circa 25 chilometri di piste perfette per qualsiasi attività sportiva, in particolare lo sci alpino e lo snowboard.

2. Sci e snowboard non sono le uniche attrazioni invernali. Auronzo di Cadore offre infatti la possibilità di farsi un giro sulle divertenti slitte trainate dai cani, di pattinare oppure di fare un insolito giro sui go-kart da ghiaccio. In quanto ad attività sportive insolite, Auronzo di Cadore non delude di certo.

3. Un’altra attività molto divertente è la ciaspolata, consigliata soprattutto per le famiglie e per le coppie alla ricerca di un pò di romanticismo. Le ciaspolate sono passeggiate sulla neve al chiaro di luna, effettuate indossando le racchette da neve. Al termine della ciaspolata, sarà possibile rilassarsi in uno degli accoglienti rifugi, come ad esempio il Rifugio Auronzo.

4. Auronzo di Cadore offre oltre 200 chilometri di percorsi escursionistici, immersi fra boschi, rocce e scorci meravigliosi. In particolare, gli appassionati di trekking potranno percorrere la strada che conduce alle antiche miniere di Argentiera: una testimonianza storica del passato di Auronzo di Cadore davvero interessante.

5. Il maggiore vanto di Auronzo di Cadore sono le sue bellissime montagne: gli amanti della natura e delle arrampicate ameranno le Tre Cime di Lavaredo, la Marmolada, la Croda di Toni e il Col Vidal. Insieme ai numerosi rifugi sparsi per le Dolomiti.

6. D’estate, una delle attività più divertenti è la mountain bike: il consiglio, in questo caso, è di fare un tranquillo e rilassante giro in bici percorrendo le piste ciclabili del Lago di Auronzo. Perfetto, tra l’altro, per praticare la pesca sportiva.

7. Il Lago di Auronzo offre tante altre occasioni di divertimento: se non si ama praticare sport, ci si potrà rilassare ammirando le diverse competizioni nautiche che si svolgono sul suo specchio d’acqua, oppure prenotare un tranquillo giro in barca per ammirare gli splendidi paesaggi che circondano il lago. L’ideale per una vacanza all’insegna della natura e del relax.

8. Se l’obiettivo della vacanza è immergersi anche nella cultura, oltre che nella natura, Auronzo di Cadore offre la possibilità di visitare il Museo della Flora, della Fauna e della Mineralogia: al suo interno vengono conservati oltre 500 reperti fra fossili, animali e minerali. Chi desidera immergersi nella storia primitiva delle Dolomiti, troverà nel Museo della Flora e della Fauna una meta davvero soddisfacente.

9. Auronzo di Cadore è famoso anche per la vicinanza con lo splendido borgo di Misurina, raggiungibile a piedi attraverso un percorso chiamato ‘Camignada’, durante il quale si possono visitare tutti i rifugi più importanti posti sulla strada (fra cui Auronzo e Lavaredo). L’ideale soprattutto in estate.

10. Infine, gli amanti dell’avventura potranno visitare l’Adventure Park di Auronzo di Cadore, situato sul Monte Agudo ed in grado di offrire percorsi, ostacoli e giochi adatti sia agli adulti che ai bimbi. Il parco è perfetto per una vacanza in famiglia, ma anche per gruppi di amici che intendono rafforzare la loro intesa divertendosi in squadra.